La Pontificia Università Gregoriana, in collaborazione con White Exchange, ha deciso di intraprendere un processo di digitalizzazione di opere d’arte al fine di valorizzare l’inestimabile patrimonio artistico dell’Archivio Storico documentale.

La digitalizzazione delle opere, accompagnata dall’acquisizione di diritti esclusivi d’immagine e dei relativi diritti commerciali, ha dato vita a WHTEXCH, piattaforma di trading online realizzata da Nohup, basata su blockchain e su un algoritmo proprietario avanzato per il processo di tokenizzazione delle opere d’arte.

A differenza di altri prodotti basati su blockchain – spesso criticati per la mancanza di valore intrinseco – WHTEXCH fornisce ai suoi token un valore tangibile e concreto, offrendo agli acquirenti non solo riproduzioni digitali esclusive, ma anche diritti commerciali significativi.

L’innovativa separazione tra l’opera d’arte fisica e la sua riproduzione digitale – con i relativi diritti commerciali – apre le porte ad un nuovo mercato digitale globale.

Recommended Posts